Notizie dal Centro Studi Costantino Nigra

News 15 - BUSTO NIGRA ALLA FARNESINA

Costantino Nigra ritorna al Ministero degli Esteri.

La Associazione Culturale Costantino Nigra ed il Centro Studi Costantino Nigra hanno promosso, con l'Associazione Nazionale Diplomatici a.r. "Costantino Nigra" una iniziativa per collocare, nella sala Riunioni principale del Ministero degli Esteri alla Farnesina in Roma, un busto a ricordo del grande Ambasciatore, che molti riconoscono come la figura guida della Diplomazia Italiana di tutti i tempi. La Sala Riunioni è già intestata al Nigra ma il Busto ne consacra la figura a cui l'Italia deve buona parte degli sforzi per la costituzione del Regno d'Italia proclamato a Torino nel marzo del 1861.

Nigra fu il collaboratore principe di Cavour, nella ricerca e ottenimento dell'alleanza con l'Impero francese di Napoleone III, e ne proseguì l'opera dopo la sua morte adoperandosi per il completamento del processo di unificazione nazionale mediante l'annessione delle Venezie e di Roma.

 Il Canavese sarà rappresentato alla cerimonia da un gruppo di una ventina di persone tra cui il Presidente dell'Associazione Culturale Nigra, Roberto Favero, ed il Presidente del Centro Studi Nigra, Nella Falletti Geminiani, Assessore alla Cultura del Comune di Castellamonte. Interverranno anche varie autorità del Ministero, dell'Esercito e dell'Associazione Nazionale Diplomatici a.r. "Nigra" guidati dal Presidente Ambasciatore Andrea Giuseppe Mochi Onory. Sarà presente come ospite d'onore il Presidente della Fondazione Cavour, dottor Nerio Nesi, che ricorderà lo splendido binomio Cavour-Nigra artefice del processo che portò all'unificazione del nostro paese.

Il Busto è opera del Maestro Ceramista Castellamontese Roberto Perino che sarà presente all'evento.

 

La cerimonia si svolgerà alla Farnesina in Roma venerdì 21 giugno con inizio alle ore 17 .


 

COMUNICAZIONE