TITOLI E ONORIFICENZE

 Fu membro di numerose Accademie italiane e straniere:

 Accademia dei Lincei

 Accademia delle Scienze di Torino

 Istituto Lombardo di Scienze e Lettere

 Ateneo Ca Foscari di Venezia

 Accademia di Irlanda

 Università di Edimburgo con la laurea honoris causa conferitagli in occasione del bicentenario di fondazione

 Università di Cracovia con la laurea honoris causa

Accademia delle Scienze di Vienna

 

 Gli furono attribuite molte Onorificenze tra cui:

            

Cavaliere dei SS Maurizio e Lazzaro

   
   

Grande Ufficiale della Legion d’Onore di Francia

   

Gran Cordone dell’Ordine di S.Alessandro Newski di Russia

   Gran Cordone dell’Ordine del Sole e del Leone di Persia
   

Gran Croce dell’Ordine di Cristo di Portogallo

   

Grande Ufficiale del Regno d’Italia

   

Commendatore dell’Ordine di Isabella La Cattolica di Spagna

   

Cavaliere dell’Ordine di Danebrog di Danimarca

   

Cavaliere dell’Ordine dell’Aquila Rossa di Prussia

   

Cavaliere dell’Ordine del Medidié Ottomano

   

Gran Croce della Corona d’Italia

   

Gran Cordone dell’Ordine Mauriziano


 

Costantino Nigra fu nominato Conte dal Re Umberto I   l’8 Marzo 1886.

 

Fu nominato senatore a vita nel 1892.

IL COLLARE DELLA S.S.S ANNUNZIATA

Il 5 Giugno 1892 Nigra venne insignito del Supremo Ordine di Cavalleria della S.S. Annunziata, dall’allora Re Umberto I.

L’ordine cavalleresco della monarchia sabauda fu creato nel 1362 da Amedeo VI conte di Savoia. Originariamente era denominato ordine del collare per la foggia della decorazione e comprendeva soltanto 15 cavalieri, che furono aumentati a 20 da Amedeo VIII nel 1434.

Coloro che erano insigniti dell’ Ordine avevano il titolo di Eccellenza e diventavano di fatto “cugini del Re”.